PRIME INDISCREZIONI DA "DISTRACTION"


Doveva partire su Italia 1 martedì 14 marzo, ma per evitare la contrapposizione Berlusconi-Prodi, che ha monopolizzato la serata, Distraction, il nuovo game-show Mediaset capeggiato da Teo Mammucari partirà martedì prossimo. Già pronta la scheda del programma sul sito Mediaset, ed è proprio da qui che apprendiamo la descrizione della trasmissione.

"Immaginate uno show in cui una domanda del tipo: "Di cosa è fatto il ghiaccio?" possa farvi vincere un premio favoloso o un’auto nuova di zecca. Ora immaginate di dover dare la risposta mentre qualcuno vi fa il solletico sotto i piedi, un campione di hockey vi spara addosso i suoi colpi o una bella estetista vi depila a strappo le gambe o il torace. Tutto questo è Distraction, il nuovo programma di Teo Mammucari, in onda alle 21.10 su Italia 1. Una combinazione esilarante di domande semplicissime e distrazioni di ogni tipo, sempre divertenti, folli e, perché no, un po’ sadiche. 
In ogni puntata gareggiano cinque concorrenti: devono rispondere a quante più domande è possibile in un tempo stabilito. Sembra semplice, ma
Distraction è tutto tranne che facile! In ogni round, un "disturbo" imprevisto complica la vita ai concorrenti: che debbano tenere in mano caldarroste roventi, subiscano un massaggio coi piedi o due belle pallavoliste gli "schiaccino" addosso senza pietà. Il concorrente che sarà sopravvissuto parteciperà al round finale: la sfida più impegnativa. 
E’ l’occasione per vincere l’ambito premio: un’auto nuova di zecca. Ma a ogni risposta sbagliata il finalista dovrà letteralmente distruggere una parte del premio tanto sognato".

Per partecipare al quiz più trash della televisione italiana, l’aspirante protagonista deve semplicemente inviare un video amatoriale in cui si mettano a nudo il coraggio e la simpatia, insomma, dove si colga il limite verso il quale ci si può spingere pur di uscire trionfatori. E il limite potrebbe essere elevato, visto che, secondo alcune anticipazioni, i concorrenti si dovrebbero presentare nudi, anche se sembra che in onda le nudità saranno sfumate come accade nei telegiornali per nascondere i volti di persone e bambini. L’esposizione delle nudità non è materia nuova: la Gialappa’s aveva preso di mira, in una edizione di Mai Dire Domenica, il programma inglese Naked Jungle, dove i concorrenti, senza indumenti, si lanciavano in prove da bambini in stile Giochi Senza Frontiere. In Inghilterra pare che la trasmissione andasse in onda senza bollini davanti alle parti intime, come invece su Italia 1 appariva. La questione del nudo è ritornata d’altronde d’attualità anche con la fiction storica Roma, che prende il via domani sera su RaiDue, dove i nudi romani sono abbondanti.

Da QN di lunedì 13 marzo apprendiamo pure il nome della valletta che affiancherà Teo: si tratta di Gabriela Barros, 25enne cilena, già Miss Cile e Miss Modela, che in Italia ha affiancato Baudo nel disastroso esperimento di Sabato Italiano dello scorso autunno. Nessuna novità sugli altri personaggi che dovrebbero spalleggiare Mammucari, come uno dei Membri del precedente programma di Teo, Mio Fratello E’ Pakistano, che compariva nel promo della trasmissione, qui analizzato.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: