QUELLA VOGLIA RECONDITA DI USCIRE DAL PROPRIO EGO


Debutta stasera, per otto puntate, Frankestein, il nuovo programma in onda su Italia 1 in seconda serata, condotto da Fabio Canino, ex icona di Gay.Tv e ex caporeparto della sala neuro di Cronache Marziane. Un bel programmino, si spera, visto che ce lo fanno già odiare sin dal promo partito in onda da mesi e mesi, e soprattutto per la definizione atrusa per noi italiani, di gender swap, in soldoni la possibilità di essere, per 24 ore, qualcun altro. E’ il filone già preso a riferimento da Il Bivio di Ruggeri, che si limitava soltanto a far vivere situazioni diverse al protagonista (però in terza persona, via attore) rispetto a quella vissuta realmente. Solo che qua si interviene di make-up, c’è Sergio Stivaletti, già collaboratore di Dario Argento, che curerà il trucco e gli effetti speciali, fiancheggiato da un certo Sean, pare un coach a metà tra uno psicologo e un preparatore atletico. La nuova vita sembra reale. Soltanto che mi lascia perplesso l’altro aggancio al quale il programma sembra appendersi, ossia il Black/White, diciamo pure un social-reality che in America ha fatto scalpore per la possibilità, data a due famiglie, di diventare nera o bianca a seconda del colore opposto di pelle originario, per vivere le emozioni, i sentimenti, e le discriminazioni o i vantaggi di sentirsi una pelle nuova addosso. Proprio questo particolare caso sarà parte del programma di Canino, insieme naturalmente a tanti altri, più o meno futili. Vedremo un po’, curiosi, che cosa questa tv che cerca di esplorare territori nuovi (per l’Italia), ma già colonizzati da altri in varie parti del mondo. Quando si dice, il genio creativo italiano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: