GF, UNA LETTERA AGLI EX-COINQUILINI. CON LO SFONDONE DIETRO L'ANGOLO


E’ tradizione dell’inquiliname della casona del Grande Fratello una non sospetta dose di ignoranza. Le prove d’intelligenza e quelle che hanno messo in campo quesiti elementari o risposte a domandine da liceo hanno da ormai sei edizioni deliziato la platea televisiva con i migliori strafalcioni che neppure Luca Giurato, imbalsamato nelle sue perle da incespico di lingua, riuscirebbe a far di meglio. Questa edizione del GF6 non ci ha ancora fornito le gioie sadiche dell’analfabetismo vip, ma c’è ancora una possibilità: l’ultima prova che il Grande Fratello ha stabilito ai tre ragazzi reclusi finalisti, Fabiano, Augusto e Filippo. Compito del professore GF agli alunni catodici: una bella lettera – sul modello di quelle che si inviano ai corrispondenti esteri, con i quali a scuola ci si gemellava a distanza – ad un ex-concorrente a scelta. Una sorta di le mie ultime memorie da Cinecittà, in versione casereccia e con un terribile spauracchio dietro l’angolo: gli sfondoni grammaticali. E’ questa la vera prova della settimana: districarsi tra virgole saettanti, punti persi di vista e concordanze dimenticate per svista. Non si può certo fare brutta figura. E non pare che il GF abbia disposto l’utilizzo di vocabolari e/o dizionari.

E il panico è già pronto a scatenarsi con tutte le sue forze. Il ciociaro Fabiano, quello con il romano in versione Bignami nelle tasche, decide di intonare il suo manoscritto allo zio Lucio. Filippo manco a chiederlo: la sua sellerona Simona sta già attendendo fuori dalla porta di casa (di Filippo) il postino in motorino per ricevere gli aurei pensieri. Augusto invece è diviso tra Eleonora e Simon, ma alla fine opta per l’ultimo e fresco eliminato della Casa. TgCom ha spifferato evidentemente il contenuto della letterina a Babbo GF, tanto da dedicarne il maggior spazio nell’articolo: un segno di annunciazione del trionfo? No, ci ha già pensato Sandro Mayer con la copertina di questa settimana di DiPiùTv, sospetta scelta dei tre migliori subito finita in pasto a Striscia La Notizia. Chissà, per loro c’è già un futuro da redattori? La lettera è un test di selezione? E le lettere da spedire ai coinquilini esiliati verranno poi lette in trasmissione da Alessia Marcuzzi? E gli eventuali errori grammaticali, le discordanze fatali, i verbi coordinati in solitario? Spero che non si fossino sforzati troppo. Non si sa mai, lo sfondone non ti abbandona mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: