"48 ORE", LE REPLICHE NEL WEEK-END BASTERANNO PER RECUPERARE CREDITO?


E no, l’esordio è stato dei peggiori. La nuova fiction di Canale 5, 48 ore, con un bel trust di attori (Claudio Amendola, Claudia Gerini, Adriano Giannini, tutti e tre nella foto a lato) e la volontà di appropriarsi della struttura dei telefilm americani, riletti nell’immancabile ottica nostrana, è partita martedì in prima serata con ascolti risibili. E così Mediaset ha deciso di riproporre i primi due episodi durante il weekend, cercando una sorta di collaborazionismo con Italia 1, rete nella quale proprio sabato in seconda serata è partita la prima replica. Se serviva per far conoscere il prodotto a quanti se lo fossero perso martedì, l’obiettivo è stato toppato: quanti giovani ci saranno stati a casa il sabato sera dopo le 23? Bah. Basti dire che il primo episodio replicato sabato sera ha avuto il 5,82% di share, roba da La7, con tutto il rispetto per la rete Telecom.

Come se non bastasse, eccoti l’altra replica, sempre dei primi due episodi ieri sera, verso le 23.45, su Canale 5, subito dopo Nonsolomoda. E i dirigenti Mediaset sperano che quest’ultima mossa, sulla rete originaria della fiction, possa aver contribuito a recuperare il feeling del pubblico. Se non altro, ha permesso al sottoscritto di dare un’occhiata, seppur fugace e limitata, alla qualità del prodotto, dopo averne parlato prendendo in prestito visioni altrui. E la visione personale non si discosta per nulla da quelle catturate il giorno dopo la messa in onda. L’impostazione di 48 Ore si rifà molto al clichet americano, con in più lo scimmiottamento di R.I.S. nelle transizioni delle scene, senza contare i dialoghi morsicati per non aggravare il già flebile pathos delle situazioni concitate, molti silenzi e pause, recitazioni di basso profilo. E fa specie dirlo, di fronte comunque ad attori non di mediocre calibro. Ma resta un risultato all’occhio scarsuccio, se non altro se lo confrontiamo con altre produzioni che si aggirano sullo stesso livello. E le due repliche spazzolate nel week-end (proprio quando è minore quantitativamente la platea di pubblico, specialmente quello pubblicitario tanto caro a Mediaset) potrebbero non sortire l’effetto auspicato, un miglioramento degli ascolti. E dire che ne avremo ancora per cinque prime serate. Sempre salvo stravolgimenti di palinsesto.

AGGIORNAMENTO // Come non detto, ecco lo stravolgimento che non ti aspetti. Primo cambiamento di rotta dopo la debacle dell’esordio. I due nuovi episodi di 48 Ore vanno in onda, pare eccezionalmente, questa sera, lunedì, alle 21.00. Così recita la sovraimpressione apparsa durante la puntata odierna di Centovetrine. Viva la tempestività.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: