A PRIMA VISIONE // "SOTTOCASA", LA SOAP CHE STRIZZA L'OCCHIO ALLA FICTION


Sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla nuova produzione Rai Sottocasa, che avevamo presentato nella pre-visione lunedì scorso, poiché RaiFiction l’ha candidata a ostacolare il dominio totale nella fascia 14.10/14.40 della soap Centovetrine, leader su Canale 5. Agostino Saccà ha provato a recuperare ascolto su RaiUno dopo il TG1 puntando su questa nuova produzione che, a prima visione non sembra aver nulla in comune con il stile Un Posto Al Sole, una soap di livello artigianale, ma anzi strizza l’occhio ai meccanismi della fiction tradizionale, cercando – con buoni risultati, tra l’altro, – di mantenerne l’atmosfera, elevandosi dal rango di soap opera tradizionale. Gli attori in campo, almeno nella prima puntata, hanno dimostrato una buona padronanza della scena, senza scomparire in macchiette usa e getta ma capaci di mantenere alta l’attenzione. Magari c’è ancora da lavorare su sceneggiatura e scenografia, soprattutto sulla seconda, visto che sono troppi i riferimenti ad altre produzioni. A partire dalla piazza dove si avvicendano i protagonisti e alla quale si affacciano le famiglie: un quadrilatero in comune dove mettere letteralmente in piazza le proprie avventure. Mi pare di averla giù vista, traslata, nel centro commerciale di Centovetrine, collante delle storie. Inoltre la famigliola che gestisce un ristorante non è proprio originalissima, ma ha precedenti nella famigliola Bonelli di Vivere che gestiste una trattoria sul lago di Como ed è spesso ritratta ai fornelli. E’ anche chiaro come, a lungo andare, situazioni e ambienti si ripetano in prodotti di questo tipo, condannati ad una costante dinamicità rinnovando personaggi, contenuti e rapporti relazionali. E l’adocchiare l’impostazione della fiction tradizionale è una mossa sicuramente interessante, uscendo così dallo stereotipo della soap tradizionale e legandosi a scene di più ampio respiro. Nonostante si tratti di un format tedesco, la realizzazione italiana è ben costruita. Ma, essendo più un’impostazione da fiction, è necessario che il pubblico si affidi a Sottocasa, proprio in una fascia che presenta già un prodotto forte come Centovetrine, che da 1200 puntate polarizza l’attenzione nella fascia di dopo-pranzo.

RESPONSO AUDITEL // Non sono ancora resi noti, perlomeno alle persone mortali che non lavorano dietro le quinte della tv, i dati di ascolto relativi alle prime puntate di Sottocasa. Dando però un’occhiata allo share della fascia 12.00-15.00, non pare siano cambiate molto le cose: RaiUno, dopo le prime 3 puntate di Sottocasa, rimane ancorato attorno al 18% di share, mentre Canale 5 mantiene la leadership attorno al 23%/24%. Sicuramente, perlomeno la terza puntata di Sottocasa è sotto i 4.300.000 telespettatori, che sono il bacino di pubblico di Centovetrine. Ergo, pare che il dominio della soap Endemol, che regala gioie a Canale 5 nel primo pomeriggio insieme allo storico Beautiful, sia rimasto inattaccato. Anche se a Mediaset non hanno voluto farsi trovare impreparati ed hanno così spostato il tradizionale Tutto Questo E’ Soap (televendita con Gabriella Golia anticipata da un minimo spazio di approfondimento), che si collocava tra Beautiful e Centovetrine, all’interno dell’ultimo blocco pubblicitario della soap, attorno alle 14.40, quando però lo spazio è riservato esclusivamente ad una fugace telepromozione. In questo modo, non c’è più attesa tra i due prodotti: al termine della puntata di Beautiful, parte subito il primo blocco di Centovetrine, affnchè i telespettatori affezionait non possano cogliere l’occasione di spot e telepromozioni per passare alla concorrenza. Insomma, il dominio di Centovetrine non sarà a rischio, ma perlomeno a Mediaset vogliono prevenire eventuali capovolgimenti di fronte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: