TELEVEDREMO # 1 // AMADEUS VOLA AL PRESERALE DI CANALE 5. ECCO CHE COSA COMBINERA'


Compiuto il cambio di casacca di Amadeus, passato, dopo qualche screzio eccessivo, da Rai a Mediaset e pronto a gettarsi insieme alla compagnia scossettara Giovanna Civitillo – già reduce dal flop di Comedy Club in veste di ospite su Italia 1 – nella nuova stagione autunnale di Canale 5, spuntano subito le prime indiscrezioni su ciò che il popolare conduttore si appresterà a presentare al pubblico di Canale 5. Gerry Scotti si è autonomamente tolto dalla fascia pre-serale in attesa di dedicarsi alla fiction, tocca ora ad Amadeus raccogliere il testimone, abbandonata L’Eredità nelle mani presunte di Carlo Conti, con un nuovo progetto quizzarolo.

Su Il Giornale di venerdì 26 maggio 2006, si legge infatti, nell’intervista al conduttore, che il nuovo quiz sarà basato «su precisione, coraggio, memoria e intelligenza dei concorrenti». Bene, le premesse paiono interessanti. Gli autori a firmare la nuova creatura sono quelli storici, che Amadeus si porta dietro da anni: oltre a se stesso, la squadra annovera Stefano Santucci e Stefano Vicario, che emigrano dalla Rai per sviluppare il nuovo format, prodotto dalla Triangle di Fabio Testi – la rivincita dopo il flop di Comedy Club?

Si spera insomma in un prodotto nuovo, fresco, frizzante. E invece, secondo quanto ha riportato ieri Il Messaggero, la nuova produzione in cantiere da sfornare per Amadeus è un format polacco, che si prefigura molto simile ad Affari Tuoi. Essì, quel tanto vituperato quiz provato mile volte nelle puntate zero in questi ultimi anni da Mediaset per contrapporlo all’ex corazzata Affari Tuoi, ora potrebbe finalmente vedere la luce dopo i numerosi no. L’unico problema è che cambia la fascia di riferimento: se il clone pacchettaro firmato Mediaset era destinato all’access-prime time, ora invece è prevista la fascia del pre-serale. Si prevedere un succoso stiracchiamento per coprire un’oretta abbondante? E soprattutto: precisione, coraggio, memoria e intelligenza che diavolo c’azzeccano col destino del tirare a sorte per aggiudicarsi il malloppone?

E così, come non detto, se le anticipazioni dovessero essere confermate, addio speranze di novità televisive. Il destino pare essere quello della clonazione mutante: prendi una base di successo, e per evitare analogie schiaccianti modifica leggermente il copione e la forma dello spettacolino. Finora la mossa ha portato bene. Durerà ancora?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: