TELEVEDREMO // LE NOVITA' AUTUNNALI DEL PALINSESTO DI RAIUNO


Il Festival di Cannes è alle porte e il suo piombare coincide con la presentazione ufficiale dei palinsesti delle reti Rai. In primis, quello di punta, di RaiUno, stilato ad un direttore di rete, Fabrizio Del Noce, che è destinato a salutare tutti ma che nel frattempo ha già arato il campo al suo successore. In che modo? Qualche spunto nuovo, gettato in pasto al pubblico estivo per un puntuale rodaggio, e le solite conferme di programmi che sono riusciti a colpire nel segno di pubblico e pubblicitari e che vengono riproposti. Senza naturalmente dimenticarsi delle solite fiction, ma rinunciando a varietà ampollosi in stile Celentano e Fiorello – ci accontenteremo di Morandi, che a quel tempo le aveva prese da C’è Posta Per Te della De Filippi al sabato sera e questa votla se la vedrà con la coppia Bonolis-Laurenti al giovedì – e (buona notizia?) ai reality-show, dei quali non c’è traccia nelle indiscrezioni del nuovo palinsesto autunnale di RaiUno. 

SHOWS  //  Il protagonista di punta del varietà Rai della prossima stagione è senza dubbio Gianni Morandi. Viale Mazzini gioca le sue carte dello spettacolo sul cantautore, in giro per l’Italia con uno show in quattro o cinque puntate targate Bibi Ballandi a partire da settembre. La sfida con la concorrenza è ghiottissima: il giovedì sera infatti Morandi se la vedrà con lo show su Canale 5 della ritrovata coppia Bonolis-Laurenti. Il sabato sera, invece, sarà ad appannaggio di Milly Carlucci con la terza edizione di Ballando Con Le Stelle – dopo l’analogo spin-off sul ghiaccio – mentre il giovedì sera ritorna in pista Antonella Clerici con la seconda edizione de Il Treno Dei Desideri, show Endemol che ottenne un modesto successo – ma abbastanza per conquistarsi la riconferma – al sabato sera.

FICTION  //  Così come per Canale 5, anche RaiUno punterà nella prossima stagione sulla fiction made in Italy, che sarà distillata per ben tre sere a settimana: sulla rampa di lancio soggiornano Capri, Falcone – al centro delle polemiche per una discussa questione di par condicio nelle elezioni amministrative di Rita Borsellino -, il remake de L’InchiestaLa Contessa Di Castiglione.

SPORT  //  Prima di guardare all’autunno, in casa Rai ora l’avvenimento sportivo imminente e più rilevante è rappresentato dai Mondiali di Germania Fifa 2006, che sarà seguito in maniera zoppa visto che il piatto completo è servito da Sky. Per la prossima stagione, però, arriva dalla concorrenza al mercoledì il torneo europeo più importante, la Champion’s League, a cui Mediaset ha rinunciato puntando tutte le fiches sul campionato di calcio nostrano.

QUIZ & GAME SHOW  //  Partito Amadeus, direzione Canale 5, sarà con tutta probabilità Carlo Conti a proseguire la trionfale avventura de L’Eredità, giunta alla quarta edizione, ma nel frattempo Del Noce mette le mani avanti e consente al presentatore toscano di sperimentare in libertà e senza vincoli Alta Tensione, game show che per 24 puntate verrà rodato dal 12 giugno in diretta concorrenza con le repliche, su Canale 5, di Distretto Di Polizia. Mentre non è ancora certo nè tantomeno svelato il futuro di Affari Tuoi, sul cui format aleggia l’ombra di un anno sabbatico e la prospettiva, più reale, dell’ennesimo cambio di conduzione – il nome più quotato è quello di Max Giusti, che ha già registrato puntate zero dopo Magalli e Max Tortora – RaiUno sperimenta un ipotetico sostituto, Mister – Il Gioco Dei Nomi, che sarà testato dal 5 al 9 giugno da Giancarlo Magalli: un tempo di sperimentazione ridotto, per lasciare spazio ai Mondiali.

DOMENICA  //  Benchè Domenica In segata in tre abbia dimostrato di aver raggiunto eccellenti risultati rispetto alla corazzata costanziana di Canale 5, imperversano già le polemiche sul futuro in special modo del primo blocco del contenitore domenicale di RaiUno, quello condotto da Mara Venier. La conduttrice, che nell’ultima stagione ha affrontato sia l’addio professionale di Gianni Boncompagni dopo appena una puntata e la zuffa trash tra Pappalardo e Zequila, che le costò una sospensione dal video, pare sia stata silurata da Del Noce che le avrebbe preferito – in virtù di ipotetiche pressioni vaticane e di una millantata ritorsione dai contorni politici – Lorena Bianchetti, già conduttrice della rubrica religiosa A Sua Immagine e ora al timone di Al Posto Tuo su RaiDue. Confermati, invece, gli spazi di Massimo Giletti e Pippo Baudo, mentre si attende il sì da Gabriella Germani, che ha ormai chiuso i ponti con Mediaset dopo la baruffa a Colorado Cafè.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: